• Home
  •  / News
  •  / Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Il programma completo delle iniziative

Incontri con l'autore, film, convegni, spettacoli teatrali, camminate di solidarietà.
Come ogni anno, la Provincia di Mantova e la Consigliera provinciale di Parità, in occasione della "Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne" che si celebra il 25 novembre promuovono un programma integrato di eventi sul tema della prevenzione e contrasto alla violenza di genere in collaborazione con i Comuni e le associazioni del territorio mantovano.

La Provincia di Mantova, insieme alla Consigliera di Parità e alla Commissione Provinciale per le Pari Opportunità, invitano lunedì 29 novembre 2021 alle ore 17.30 al cinema Mignon di Mantova alla proiezione del film "Credo in un solo padre", pellicola contro la violenza sulle donne, basato su fatti realmente accaduti. Diretto da Luca Guardabascio, ambientato in una località tra Campania e Basilicata, il film ricostruisce il dramma di una realtà familiare e sociale sconvolta da crudi rituali di violenza domestica quotidiana e dell'assordante silenzio del paese in cui tutti sanno. L'evento è gratuito e si accede con Green Pass.

Vai al programma completo

Oltre 90 gli eventi proposti: con la Provincia hanno organizzato iniziative e promosso la giornata 33 Comuni (Acquanegra sul Chiese, Asola, Bozzolo, Casalmoro, Castel d'Ario, Castel Goffredo, Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Curtatone, Dosolo, Gazoldo Degli Ippoliti, Goito, Gonzaga, Guidizzolo, Mantova, Marcaria, Marmirolo, Medole, Moglia, Monzambano, Ostiglia, Pegognaga, Quistello, Borgo Mantovano, Roncoferraro, Roverbella, San Benedetto Po, Schivenoglia, Sermide e Felonica, Solferino, Suzzara, Viadana, Villimpenta, Volta Mantovana).

Coinvolte anche 8 Commissioni pari Opportunità (della Provincia di Mantova e dei Comuni di Gonzaga, Suzzara, Motteggiana, Pegognaga, Cavriana e Castel Goffredo e dell'Alto Mantovano) e 15 Associazioni (Commercianti "Gonzaga Insieme", Libra Onlus, Rete rosa, Te Se De Castiù e Soroptimist Club 'Gridonia Gonzaga', Centro Aiuto alla Vita, Volontarie del Telefono Rosa, Associazione femminile FIDAPA BPW ITALY MANTOVA, BOOM, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS APS sezione di Mantova, Associazione  italiana Giovani Avvocati, le associazioni culturali Alda Merini, Infinito, "Moglia…punto e a capo".

Significativa anche l'adesione di 13 Biblioteche Comunali ("G. Zamboni" di Roncoferraro, "F. Messora" di Gonzaga, "U. Bellintani" di San Benedetto Po, di Casalmoro, "Filippo Martani" di Marcaria, "Gino Baratta" di Mantova, di Medole, di Marmirolo, di Cavriana, di Castiglione delle Stiviere, di Ostiglia, di Gazoldo degli Ippoliti e "Arianna Fornari" di Guidizzolo.

Trenta  gli enti coinvolti (ASST di Mantova, consultori di Mantova, Roverbella, Asola, Curtatone, Lunetta , Ostiglia e Bozzolo, Cooperativa sociale Charta, Accademia Francesco Campogalliani, Centro Donne Mantova-  Società Cooperativa Sociale Onlus,  Arma dei Carabinieri stazione Castel d'Ario, Gruppo lettura di  Sermide, ANSPI, vari esercizi commerciali, Arma dei Carabinieri di Guidizzolo, ATS valpadana, Parrocchia di Guidizzolo, Pro loco P. Coppini di Moglia, Circolo Arci di Pegognaga, Centro Culturale "Virgilio Sommani", Consultorio di Suzzara, Piano di zona del distretto di Suzzara/Azienda Socialis, Fotoclub "Il Castello", Compagnia teatrale "Acchiappastorie", Circolo Gulliver, ARS creazione e spettacolo, R84 Multifactory mantova, Arma dei Carabinieri stazione di Asola, Ente Filarmonico di Guidizzolo.

Mobilitati anche CGIL, Coordinamento Donne SP CGIL Mantova, CISL asse del Po e le Scuole Secondarie di Primo grado di Roncoferraro, l'Istituto Comprensivo Castiglione 1, gli Istituti "Bosco" e "Falcone".

La maggior parte degli eventi saranno in presenza.  

 



Giornata contro la violenza sulle donne

Documenti da scaricare