Acque - Rilascio concessioni per piccole derivazioni di acque superficiali

Procedimenti
Descrizione procedimento

La Provincia Ť competente al rilascio, al rinnovo, e varianti delle concessioni per piccole derivazioni di acque superficiali (canali, fiumi) e licenze di attingimento.

A chi si rivolge
Privati cittadini, proprietari e/o affittuari, aziende, Enti
Cosa fare

Le domande di nuove concessioni per piccole derivazioni di acque sotterranee e superficiali, dovranno essere caricate esclusivamente on line sul sistema S.I.P.I.U.I. di Regione Lombardia.
Prima di procedere al caricamento su S.I.P.I.U.I. leggere attentamente il documento "Relazioni ed elaborati" pubblicato e scaricabile a destra

Fanno eccezione:

E' ora possibile anche la presentazione telematica delle domande di rinnovo, variante, subentri, rinunce di utenze

Per esercitare i diritti di tutela clicca qui

Costi

Nuove istanze  di concessione per piccole derivazioni di acque superficiali (le ricevute andranno scansionate e caricate sulla piattaforma on line):

SPESE DI ISTRUTTORIA

Euro 300,00 per portate < 10 l/s (*)
Euro 400 per portate da 10 l/s e sino a 50 l/s (*)
Euro 600 per portate > 50 l/s (*)

(*) portata massima derivata

CONTRIBUTO IDROGRAFICO (a favore della Regione)

Euro 150,00 (salvo conguaglio)

SU IBAN

 IT68 X030 6909 7901 0000 0300033

 

IMPOSTA DI BOLLO: la marca da bollo, da Euro 16,00, IN FORMATO CARTACEO, andrŗ annullata e la scansione caricata su S.I.P.U.I.

Rinnovi:

SPESE DI ISTRUTTORIA

Euro 200 per portate < 10 l/s (*)
Euro 300 per portate da 10 l/s e sino a 50 l/s (*)
Euro 400 per portate > 50 l/s (*)

(*) portata massima derivata

CONTRIBUTO IDROGRAFICO (a favore della Regione)

Euro 150 (salvo conguaglio)

su Iban

 IT68 X030 6909 7901 0000 0300033

 

IMPOSTA DI BOLLO: la marca da bollo, da Euro 16,00, IN FORMATO CARTACEO, andrŗ annullata e la scansione caricata su S.I.P.U.I.

 

Attingimenti 

SPESE DI ISTRUTTORIA Euro 55

IMPOSTA DI BOLLO: la marca da bollo, da Euro 16,00, IN FORMATO CARTACEO, andrŗ annullata e la scansione caricata su S.I.P.U.I.

 

Varianti

SPESE DI ISTRUTTORIA

Euro 300,00 per portate < 10 l/s (*)
Euro 400 per portate da 10 l/s e sino a 50 l/s (*)
Euro 600 per portate > 50 l/s (*)

(*) portata massima derivata


CONTRIBUTO IDROGRAFICO (a favore della Regione)

Euro 150,00 (salvo conguaglio) SU IBAN

 IT68 X030 6909 7901 0000 0300033

 

IMPOSTA DI BOLLO: la marca da bollo, da Euro 16,00, IN FORMATO CARTACEO, andrŗ annullata e la scansione caricata su S.I.P.U.I.¬†

 
Per visualizzare le MODALITA' DI PAGAMENTO alla Provincia di Mantova clicca qui
 
Tempi

18 o, se la concessione Ť soggetta a VIA o a domande in concorrenza,¬† 24 mesi

Per i rinnovi: entro la data di scadenza della concessione precedente

Responsabile del procedimento
Lara Massalongo
Area Tutela e Valorizzazione dell'Ambiente
Servizio Acque, Suolo e Protezione Civile
 
Dirigente: Sandro Bellini
 
Sostituto in caso di inerzia e ritardo del Responsabile del Procedimento e del Dirigente Ť il Segretario Generale
Referente
Marco Zappavigna (per le domande di CONCESSIONE USO IDROELETTRICO)
Area Tutela e Valorizzazione dell'Ambiente
Servizio Acque, Suolo e Protezione Civile
Ufficio Demanio Idrico
Via Principe Amedeo, 32
46100 Mantova
tel. 0376/204742 (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
email: demanio.idrico@provincia.mantova.it
Walter Sampietri† (per le domande di CONCESSIONE PER ALTRI USI)
Area Tutela e Valorizzazione dell'Ambiente
Servizio Acque, Suolo e Protezione Civile
Ufficio Demanio Idrico
Via Principe Amedeo, 32
46100 Mantova
tel. 0376/204742 (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
email: demanio.idrico@provincia.mantova.it