• Home
  •  / News
  •  / "Io non rischio", campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile

"Io non rischio", campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile

Sabato 13 e domenica 14 ottobre volontari nelle piazze di Viadana, Castel Goffredo, Rodigo e Goito

Volontariato di Protezione Civile, istituzioni e mondo della ricerca scientifica insieme per informare la popolazione sui rischi naturali che interessano il nostro Paese.  Sabato 13 e domenica 14 ottobre, in contemporanea con centinaia di altre piazze in tutta Italia, a Viadana, Castel Goffredo, Rodigo e Goito sarà lanciata la campagna "Io non rischio 2018", la due giorni dedicata alla sensibilizzazione sui pericoli che possono presentarsi in occasione di calamità naturali ma anche di forti piogge, esondazioni di canali e fiumi, trombe d'aria. Eventi che tra l'altro, in momenti diversi hanno toccato e messo alla prova alcune comunità mantovane. 
Per scoprire cosa ciascuno di noi può fare per ridurre i rischi in caso di terremoti, alluvioni o piene di corsi d'acqua, l'appuntamento è nelle seguenti piazze:
 

SABATO 13 OTTOBRE  

- Piazza Mazzini - Castel Goffredo dalle ore 9 alle 18

- P.zza Ippolito Nievo - Rodigo dalle ore 8.30 alle 13

- Piazza Manzoni - Viadana dalle ore 9 alle 18

 
DOMENICA 14 OTTOBRE

Piazza Antonio Gramsci - Goito dalle ore 8.30 alle 13

Oltre ai punti informativi, i volontari virgiliani delle associazioni di Protezione Civile invitano la cittadinanza ad alcuni appuntamenti speciali dedicati alla conoscenza dei rischi specifici del territorio e alla memoria dei luoghi:

 A RODIGO

 - trekking urbano sulle tracce del rischio alluvione dal Gazebo di Piazza Nievo a Via Mulino

  A VIADANA

 - biciclettata sulle tracce del rischio sismico con ritrovo alle ore 09.45 al Gazebo di Piazza Manzoni; rientro previsto alle ore 12.30.

- biciclettata sulle tracce del rischio alluvione con ritrovo alle ore 14.15 al Gazebo di Piazza Manzoni rientro previsto alle ore 17.30.


Inoltre a RODIGO si conferma la presenza, come testimonial di Manuela Leggeri, ex campionessa mondiale di pallavolo e attualmente allenatrice della squadra femminile di pallavolo di Rivalta s/Mincio (tra le ore 9.30 - 10). A VIADANA durante la giornata, saranno presenti ai gazebo di Io Non Rischio per un saluto alcuni giocatori della squadra del Rugby Viadana (dalle ore 11 alle ore 12) e Nicoletta Ruberti, medaglia di bronzo Italiano nei 50 stile libero (dalle ore 16.30 alle 17.30).

Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it , è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto o un maremoto. 
Si informa, infine, che fino al prossimo 12 ottobre il Dipartimento di Protezione Civile invita tutti coloro che dal 2011 ad oggi sono stati in piazza nelle giornate di incontro con i volontari di protezione civile e anche quei cittadini che non hanno mai sentito parlare di Io non rischio, a contribuire ad un indagine presente al link: http://iononrischio.protezionecivile.it/io-non-rischio/la-campagna/questionario-conosci-non-rischio/


 

 



Io non rischio