• Home
  •  / News
  •  / Delegazione mantovana alla settimana della Pace in Palestina e Israele: SEGUI IL DIARIO DELLA VISITA AGGIORNATO QUOTIDIANAMENTE

Delegazione mantovana alla settimana della Pace in Palestina e Israele: SEGUI IL DIARIO DELLA VISITA AGGIORNATO QUOTIDIANAMENTE

Prosegue la visita che la delegazione mantovana sta compiendo in Israele e Palestina, nell'ambito di Time for Responsabilities, la settimana d'incontri che vede coinvolti amministratori e rappresentanti di associazioni pacifiste provenienti da tutta  Europa, nel tentativo di promuovere la pace in Medio Oriente.
I delegati di Palazzo di Bagno sono: la presidente del consiglio provinciale Laura Pradella, i consiglieri Giacomo Caramaschi, Manuela Mazzocchi e Giovanni Zangobbi. Le associazioni sono, invece, rappresentate da: Catia Lucchini  del Gruppo 7 - Donne per la pace, Gino Goffredi della Cooperativa Mappamondo - Coordinamento per la Pace, Caterina di Francesco di Amnesty International, Nicolò Agosta in rappresentanza della Diocesi di Mantova, Victoria Dubinina di Sucar Drom. Della delegazione fa parte anche la giornalista Sabrina Pinardi.

A fianco il diario della visita, aggiornato giorno dopo giorno.


Time for Responsabilities
, coinvolgerà amministratori e rappresentanti di associazioni pacifiste di tutta Europa fino a  sabato 17 ottobre. Durante il soggiorno, i partecipanti alla missione incontreranno famiglie, rifugiati e politici per cercare di capire meglio le ragioni dei conflitti tra le due popolazioni e portare soprattutto un messaggio di pace. Previste tappe e incontri a Betlemme, Hebron, Nablus, Jenin, Ramallah, Tel Aviv, Nazareth, Jaffa, HaifaNeve Shalom.

"Sono grata agli organizzatori per il coinvolgimento in questa esperienza - ha commentato alla partenza la presidente del Consiglio Provinciale Laura Pradella -. Con me ci saranno due consiglieri che sono anche degli insegnanti: per loro la visita avrà quindi una duplice valenza: ascoltare per poi trasmettere ai ragazzi della scuola le loro testimonianze". "Il nostro intento è quello di andare ad ascoltare le testimonianze dei due popoli che poi sono le sofferenze dei due popoli". 
Time for responsabilities è promosso dal Coordinamento Nazionale degli enti locali per la Pace e i Diritti Umani, la Piattaforma delle Ong italiane per il Medio Oriente e la Tavola della Pace in collaborazione con la Rete Europea degli enti locali per la pace in Medio Oriente e la Fondazione Anna Lindh per il dialogo tra le culture.
Per l'Italia sarà una delle più grandi missioni di pace mai realizzate.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito: www.entilocalipace.it

 

 



Time for Responsabilities logoLa delegazione mantovanaManuela Mazzocchi e Laura Pradella al Time for ResponsabilitiesCaramaschi e Zangobbi con il vicario del patriarca di Gerusalemme
Time for Responsabilities logo
Time for Responsabilities logo
Time for Responsabilities logoLa delegazione mantovanaManuela Mazzocchi e Laura Pradella al Time for ResponsabilitiesCaramaschi e Zangobbi con il vicario del patriarca di Gerusalemme