Ufficio Disabili - Richiesta di riconoscimento in costanza di rapporto di lavoro

Ex art. 4 comma 4 della Legge 68/99

Procedimenti
Descrizione procedimento Qualora un lavoratore giā assunto in azienda diviene disabile con una riduzione delle capacitā lavorative pari o superiore al 60% o se invalido del lavoro con una riduzione delle capacitā pari almeno al 34%, č possibile da parte del datore di lavoro richiedere all'Ufficio disabili della Provincia di Mantova che il suddetto lavoratore venga computato nella propria quota di disabili.
A chi si rivolge Aziende private ed Enti pubblici che ne fanno richiesta
Cosa fare

Le aziende interessate devono richiedere all'Ufficio la richiesta di riconoscimento in costanza di rapporto di lavoro di una persona divenuta disabile all'Ufficio compilando l'apposito modello e inviandolo all'Ufficio. Allegata alla domanda deve essere presentato il verbale delle competenti commissioni ASL attestante il grado di invaliditā, verbale che deve essere temporalmente posteriore alla data di inizio del rapporto di lavoro della persona di cui si chiede il riconoscimento.

Costi Nessun costo
Tempi

30 giorni

Responsabile del procedimento
Roberto Piccinini

Area Personale Istruzione Pari Opportunitā, Edilizia Funzioni Delegate e Lavoro - Servizio Politiche Attive del Lavoro e CPI

Dirigente: Barbara Faroni

 
Sostituto in caso di inerzia e ritardo del Responsabile del Procedimento e del Dirigente č il Segretario Generale
Referente
Alessandra Bezzecchi
Area Personale Istruzione Pari Opportunitā, Edilizia Funzioni Delegate e Lavoro - Servizio Politiche Attive del Lavoro e CPI
Servizio Provinciale Disabili
Tel. 0376/401883
Fax 0376/223167

Email lavoro.disabili@provincia.mantova.it