Accesso agli Atti

Procedimenti
Descrizione procedimento

Ai sensi del Regolamento in materia di accesso ai documenti amministrativi (Decreto Presidente della Repubblica n. 184 del 12 aprile 2006 ) la Provincia di Mantova garantisce l'esercizio del diritto di accesso agli atti e documenti di propria competenza.

A chi si rivolge
A chiunque abbia un interesse personale e concreto nel prendere visione e/o estrarre copia di documenti amministrativi detenuti presso gli uffici provinciali.
Cosa fare

Scaricare la domanda allegata e recapitarla presso l'ufficio U.R.P. e attendere comunicazione di accoglimento o rigetto dell'istanza.

Per visualizzare gli orari di apertura dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico clicca qui

TUTELA PREVISTA IN CASO DI SILENZIO O DINIEGO DELL'ACCESSO AGLI ATTI
Ai sensi dell'articolo 25 della legge 241/1990 , decorsi inutilmente 30 giorni dalla richiesta di accesso agli atti, questa si intende respinta. In questo caso di diniego dell'accesso, espresso o tacito, o di differimento dello stesso, il richiedente può presentare ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale ovvero chiedere, nello stesso termine al difensore civico competente per ambito territoriale, ove costituito, che sia riesaminata la suddetta determinazione. Qualora tale organo non sia stato istituito, la competenza è attribuita al difensore civico competente per l'ambito territoriale immediatamente superiore.

Costi
La VISIONE degli atti e dei documenti è gratuita.
Il RILASCIO di copia semplice o copia autenticata è subordinata al pagamento del costo di riproduzione pari a euro 0,05 a copia (art. 25 legge 241/90; art. 27 regolamento per l'accesso della provincia; deliberazione di Giunta Provinciale n. 375 del 2000).
La copia autenticata è sempre soggetta all'imposta di bollo, tranne i casi di esenzione previsti dalla tab. B del D.P.R. 642/1972 che saranno dichiarati e valutati in fase di autenticazione.
MODALITA' DI PAGAMENTO:
  • bollettino c/c postale n. 13812466 intestato a "Provincia di Mantova - Servizio Tesoreria";
  • bonifico su c/c postale IBAN IT35H0760111500000013812466 intestato a "Provincia di Mantova - Servizio Tesoreria";
  • bonifico bancario IBAN IT92U0569611500000016000X44 intestato a "Provincia di Mantova - Servizio Tesoreria"
  • direttamente presso la Cassa Economale della Provincia di Mantova, Via Principe Amedeo n.32 nei seguenti orari:
    Lunedì 8.30-12.30 e 14.30-17.00;
    Martedì e Mercoledì 8.30-12.30;
    Giovedì 8.30-13.00 e 14.30-17.00;
    Venerdì 8.30-12.30.
  • Servizio di PAGAMENTO ON LINE tramite carte di credito: il servizio è disponibile sul sito al seguente link
Tempi
Il procedimento di accesso formale deve concludersi nel termine di trenta giorni. Può essere esercitato il potere di differimento per una temporanea tutela degli interessi o per salvaguardia di specifiche esigenze dell'Amministrazione (art. 28 regolamento provinciale per l'accesso)
Responsabile del procedimento
Responsabile del procedimento di accesso é il Dirigente, il funzionario preposto al Servizio competente o altro dipendente addetto all'unità competente a formare il documento o a detenerlo stabilmente, individuato dal Dirigente.
Il Responsabile del procedimento, per i procedimenti a rilevanza esterna, è individuato nelle schede descrittive dei singoli procedimenti reperibili alla sezione "moduli" del sito istituzionale, visionabile dalla home page in alto, nella fascia grigia, dopo il link sedi e orari. 
 
Sostituto in caso di inerzia e ritardo del Responsabile del Procedimento e del Dirigente è il Segretario Generale Dott. Rosario Indizio
 
A breve ONLINE

Approfondimenti