Quali sono le procedure per diventare guida turistica o accompagnatore turistico?

F.A.Q.
Categorie di F.A.Q. Turismo
Domanda Quali sono le procedure per diventare guida turistica o accompagnatore turistico?
Risposta
L'art 67 della L.R. Lombardia 15/2007 - Testo unico delle leggi regionali in materia di turismo - prevede l'accesso alle professioni di guida turistica e di accompagnatore turistico previo ottenimento dell'abilitazione rilasciata alternativamente in seguito a:
a) superamento di un esame di idoneitÓ composto da prova scritta e orale in varie materie distinte per ciascuna professione┬┬┬á(per i requisiti di ammissione, le materie etc.┬┬┬ási vedano gli artt. 68-78 L-R. 15/07). Chi vuole diventare guida turistica in una provincia, deve superare l'esame in quella provincia; chi aspira alla professione di accompagnatore turistico, pu˛ farlo superando l'esame in qualunque provincia italiana a sua scelta.
b) superamento dell'esame di accertamento di idoneitÓ effettuato dopo la frequenza di corsi di formazione professionale - attualmente non esistenti in provincia di Mantova - ai sensi della L.R. 95/80.
┬┬┬á
L'art. 3 del D.Lgs. 79/2010 - Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo - abroga il comma 4 dell'art. 10┬┬┬ádella legge 2 aprile 2007┬┬┬án. 40, che disponeva che, per le guide turistiche, i soggetti titolari di laurea in lettere con indirizzo in storia dell'arte o in archeologia o titolo equipollente e per l'accompagnatore turistico,┬┬┬á i soggetti┬┬┬ácon laurea o diploma universitario in materia turistica, non dovessero svolgere l'esame abilitante, salva previa verifica delle conoscenze linguistiche e del territorio di riferimento.
Pertanto i soggetti delle lauree sopra citate devono seguire le procedure previste dall'art. 67 della┬┬┬áL.R. 15/07 e sono equiparati a tutti gli altri candidati.
┬┬┬á
Si precisa inoltre che eventuali corsi di formazione e/o titoli di dottorato e/o master universitari,┬┬┬áancorchÚ┬┬┬ácertificati, non costituiscono attualmente titoli preferenziali per l'ammissione all'esame abilitante.