Ogni quanto tempo si deve provvedere alla manutenzione dell'impianto termico?

F.A.Q.
Categorie di F.A.Q. Energia
Domanda Ogni quanto tempo si deve provvedere alla manutenzione dell'impianto termico?
Risposta

Sia la precedente legislazione (DPR 412/93 come modificato dal DPR 551/99, D.lgs 192/05, D.lgs.311/06) che la nuova, prescrivono che┬┬┬á le operazioni di controllo ed eventuale manutenzione dell'impianto termico debbano essere eseguite secondo i seguenti criteri:

  • le operazioni di controllo ed eventuale manutenzione degli apparecchi e dei dispositivi facenti parte dell'impianto termico devono essere eseguite conformemente alle istruzioni tecniche relative allo specifico modello elaborate dal fabbricante ai sensi della normativa vigente;
  • in ogni caso le operazioni di controllo e manutenzione delle restanti parti dell'impianto termico e degli apparecchi e dispositivi per i quali non siano disponibili le istruzioni del fabbricante relative allo specifico modello, devono essere eseguite secondo le prescrizioni e con periodicitÓ prevista dalle vigenti normative UNI e CEI per lo specifico elemento o tipo di apparecchio o dispositivo.

I controlli di cui agli allegati "G" e "F" comprensivi delle analisi di combustione devono essere eseguiti in contemporanea alle operazioni di controllo e manutenzione di cui sopra, e devono essere effettuati, in caso non siano state espresse le tempistiche di manutenzione di cui sopra, almeno con le cadenze di cui a seguito:

  1. ogni due anni per gli impianti termici alimentati a combustibile gassoso se di potenza nominale al focolare complessiva inferiore a 35 kW;
  2. annualmente per tutti gli altri impianti termici.
  3. Per i generatori di calore di potenza termica nominale al focolare superiore o uguale a 116 kW alimentati con combustibili liquidi ovvero per centrali termiche con generatori di calore di potenza termica nominale al focolare complessiva┬┬┬á uguale o maggiore a 350 kW Ŕ inoltre prescritta una seconda determinazione del solo rendimento di combustione da effettuare normalmente alla metÓ del periodo di riscaldamento.