• home
  •  / comunicati stampa
  •  / "Dalla nebbia agli irti colli", Fondazione Cariplo concede contributo di 100 mila euro

"Dalla nebbia agli irti colli", Fondazione Cariplo concede contributo di 100 mila euro

11.12.2013 15:45
Premiato con un finanziamento di 100 mila euro della Fondazione Cariplo il progetto "Dalla nebbia agli irti colli…..moltiplicare la biodiversità".
L'intervento ha come obiettivo il rafforzamento della matrice ambientale e delle caratteristiche strutturali di ambienti naturali della provincia di Mantova posti nei corridoi ecologici della rete ecologica regionale.
Cinque i siti su ci si interverrà:
 
- ripristino delle zone umide e prati aridi in localItà Ghisiola a Castiglione delle Siviere
 
- riqualificazione delle sponde fluviali del Chiese a Casalmoro
 
- riapertura di parte della lanca nella riserva naturale garzaia di Pomponesco
 
- miglioramento forestale dei boschi di salice in golena Po a Ostiglia.
 
Capofila della candidatura è stato il Comune di Castiglione delle Stiviere in partenariato con la Provincia di Mantova e i Comuni di Casalmoro, Pomponesco e Ostiglia.
Il costo complessivo dell'intervento è di 211.400 euro. L'iniziativa gode del sostegno finanziario del Consorzio Forestale Padano e della collaborazione dell'azienda Ospedaliera Carlo Poma che a Castiglione delle Stiviere mette a disposizione il prato arido in località Ghisiola.
Il progetto partirà a gennaio 2014 e avrà una durata di due anni.
Obiettivo del progetto è anche dare una valenza didattica agli interventi facendoli diventare occasioni di conoscenza per il mondo della scuola.
Gli interventi si articolano nella riqualificazione morfologica, nel miglioramento della struttura e della composizione di boschi ripari e nell'eliminazione di elementi di degrado degli habitat. Le tipologie di intervento, complementari ad altre già eseguite o in fase di programmazione, si contraddistinguono per il carattere di micro-interventi pilota, in aree di elevato pregio.
Alla presentazione sono intervenuti l'assessore provinciale Maurizio Castelli, il vice sindaco di Castiglione Claudio Leoci, il sindaco di Casalmoro Franco Perini e il presidente dl Consorzio forestale Claudio Malatesta.


L'assessore Castelli con i partner presenta il progetto