• home
  •  / comunicati stampa
  •  / Riattivata la consulta provinciale cicloturistica

Riattivata la consulta provinciale cicloturistica

31.10.2013 13:48

Al lavoro per un calendario unico degli eventi cicloturistici nel mantovano

Riattivata la Consulta provinciale cicloturistica. Ieri il primo incontro promosso a Palazzo di Bagno dalla vice presidente Francesca Zaltieri.
"Il nostro intento è quello di mettere a sistema tutte le iniziative legate al cicloturismo che si organizzano in provincia di Mantova - ha spiegato la Vice presidente -. Il cicloturismo è un elemento forte per il rilancio del turismo in terra virgiliana su cui il nostro ente sta puntando in modo particolare visto anche il notevole sforzo fatto per la realizzazione di una articolata rete ciclabile sul territorio. L'incontro di oggi è solo un primo step di un percorso che vorremmo intraprendere  insieme alle associazioni. Un lavoro congiunto per valorizzare ciò che di buono c'è ma anche per affrontare le eventuali criticità".
E associazioni, consorzi, enti e privati hanno risposto numerosi e con entusiasmo all'invito della Provincia tanto che a breve si ritroveranno sotto il coordinamento della Provincia per cercare di realizzare un calendario provinciale delle iniziative cicloturistiche per il 2014.  
Istituita nel 2005, la Consulta Cicloturistica provinciale è coordinata dall'Ufficio ciclabili dell'ente di via Principe Amedeo.
Tra le idee uscite dall'incontro quindi la definizione di un calendario degli eventi per evitare sovrapposizioni e doppioni di appuntamenti, maggiore collaborazione tra i vari soggetti che ruotano attorno al mondo delle due ruote e la creazione di gruppi tematici. Tra le associazioni presenti: Fiab, Scarponauti, Uisp, il Pifferaio, Mantova meeting, Parco Oglio sud, Ronda Bike, Consorzio agrituristico mantovano, Consorzio Oltrepo e Sistema Parchi mantovano.