• home
  •  / comunicati stampa
  •  / Impianto ProGest, la Provincia trasmette a Cartiere Villa Lagarina la richiesta di completamento della documentazione

Impianto ProGest, la Provincia trasmette a Cartiere Villa Lagarina la richiesta di completamento della documentazione

03.12.2019 15:52

Con una decina di giorni di anticipo sui tempi di legge

E' stata trasmessa oggi dalla Provincia a Cartiere Villa Lagarina la richiesta di completamento e adeguamento della documentazione depositata dalla società il 12 novembre scorso per il rilascio del provvedimento autorizzatorio unico regionale per l'impianto ProGest di via Poggio Reale a Mantova.

Non appena la ditta invierà all'ente di Palazzo di Bagno la documentazione necessaria al completamento e all'adeguamento, lo staff tecnico valuterà il materiale trasmesso e quindi si procederà con l'iter come stabilito dalla legge.  

La Provincia, per quanto di sua competenza, e gli altri enti coinvolti nel procedimento, hanno inviato la richiesta di completamento e adeguamento con una decina di giorni di anticipo rispetto ai tempi previsti dalla legge: se anche Cartiere Villa Lagarina sarà altrettanto solerte nelle risposte e queste saranno chiare ed esaustive, Provincia di Mantova procederà subito al riavvio formale del procedimento e alla pubblicazione sul sito istituzionale e sul portale SILVIA di tutti i documenti per 60 giorni. In quel lasso di tempo chiunque potrà presentare integrazioni e/o osservazioni.

Ancora una volta, quindi, la Provincia ha garantito la correttezza del procedimento, dando nello stesso tempo il giusto spazio alle parti per portare avanti le proprie istanze senza comprimere i diritti di nessuno.