• home
  •  / comunicati stampa
  •  / Viaggio nelle religioni per 2045 alunni mantovani

Viaggio nelle religioni per 2045 alunni mantovani

28.06.2019 11:56

Si è conclusa con successo la 13esima edizione dell’iniziativa della Provincia

Con la recente fine dell'anno scolastico si è anche conclusa la tredicesima edizione di "Viaggio nelle religioni della mia città", progetto proposto dalla Provincia di Mantova e condiviso dalle scuole primarie e secondarie di primo grado del capoluogo virgiliano e della provincia. L'iniziativa, che ha visto la partecipazione di 2045 alunni, ha lo scopo di favorire la conoscenza reciproca, creare nuovi legami di amicizia e favorire opportunità di incontro.

Il progetto si è sviluppato su due temi: il viaggio vero e proprio con la visita ai diversi luoghi di culto e l'incontro a scuola con rappresentanti dei differenti credo religiosi: Sikh, Musulmani, Ebrei, Valdesi e Cristiani Ortodossi.

Il progetto è stato diffuso su tutto il territorio provinciale coinvolgendo i Comuni, l'Ufficio Scolastico Provinciale, gli Istituti Comprensivi, gli Insegnanti referenti per l'Intercultura. Visitate a Mantova la Chiesa Valdese, la Sinagoga e la Chiesa Cristiana Ortodossa Romena, il Tempio Sikh a Novellara e la Moschea a Porto Mantovano.

Le scuole coinvolte nel progetto sono state: le primarie "Tamburino Sardo" di Ponti Sul Mincio, "M. Hack" di Suzzara, "C. Trivulzio di Belgioioso" di Bigarello, di Soave, di Montata Carra, "Vanoni" di Viadana, le scuole secondarie di  Castellucchio e Campitello, di Castiglione delle Stiviere plesso "Beschi", di Medole, la scuola secondaria di I grado di San Matteo delle Chiaviche, l'Istituto comprensivo 2 di Suzzara, l'Istituto comprensivo 3 di Mantova Scuola primaria "Don Leoni" e "Don Minzoni", Istituto comprensivo 2 di Mantova Scuola "I. Nievo", quelli di Gonzaga e Dosolo Pomponesco.