• home
  •  / comunicati stampa
  •  / Cantiere nuovo Ponte di San Benedetto, domani il riallestimento della trivella

Cantiere nuovo Ponte di San Benedetto, domani il riallestimento della trivella

16.01.2019 17:08

E' previsto per domani giovedì 17 gennaio, il riallestimento della trivella nel cantiere per il nuovo ponte sul Po a San Benedetto: l'attrezzo è già stato riportata in acqua per la ricomposizione delle aste telescopiche di perforazione.

Proseguono quindi come da cronoprogramma le attività concordate tra Provincia e Toto S.p.A. nell'incontro del 3 dicembre scorso.

Sulla riva destra del fiume (golena di San Benedetto Po) è in corso il montaggio dell'armatura della pila definitiva P2 dal lato di valle; successivamente verrà posizionata la casseratura, mentre il getto in calcestruzzo verrà eseguito in tre distinte parti per l'intera pila.

Il primo di tali getti verrà eseguito probabilmente già venerdì 18 gennaio.

In riva sinistra (lato Bagnolo San Vito), invece, si sta eseguendo la preparazione del piazzale di varo con la stabilizzazione a calce dei materiali argillosi. Da lunedì 21 gennaio si darà anche avvio alla fornitura del misto naturale proveniente da scavi in ghiaia per poter effettuare la cementazione in sito.

Inoltre, é attualmente in corso il riallestimento degli impianti accessori per poter eseguire i restanti pali di fondazione (pontoni, vasche per la bentonite, pompe, ecc).

Le prime perforazioni sono previste per lunedì 21 gennaio. Una volta finita la pila P2 in riva destra, nei primi giorni del mese di febbraio, gli operatori di cantiere si sposteranno sulla riva sinistra per effettuare l'elevazione della spalla.

"Dopo le difficoltà della società dei mesi scorsi, ora sembra finalmente che i lavori procedano con regolarità secondo il nuovo programma trimestrale" commenta il presidente della Provincia Beniamino Morselli.

 



Lavori oggi a San Benedetto