• home
  •  / per enti e imprese
  •  / Interventi di ricostruzione post - sisma realizzati con donazioni di enti, fondazioni e cittadini

Interventi di ricostruzione post - sisma realizzati con donazioni di enti, fondazioni e cittadini

A un anno dall'assegnazione dei fondi  raccolti  grazie alla sottoscrizione attivata dalla Provincia di Mantova all'indomani del sisma del 2012 che mise in ginocchio il basso mantovano, alcuhe opere iniziano ad essere completate ed altre sono in corso di realizzazione.

Alle donazioni di cittadini, associazioni e imprese virgiliane va ricordata la generosa contribuzione di Fondazione Cariplo che per l'emergenza sisma nel mantovano stanziò 1 milione di euro. Un aiuto significativo arrivò anche dalla Provincia di Udine, che memore dell'esperienza subito col terremoto del 1976, si prodigò subito per i terremotati virgiliani donando oltre 126 mila euro.Significativo anche il contributo della Provincia di Sondrio.
 
La gestione dei contributi racolti è stata affidata a un tavolo di lavoro costituito ad hoc, e formato, oltre che dal presidente della Provincia, anche dai sindaci  di tre comuni - Sermide, Revere e San Benedetto - individuati tra tutti i 41 che costituiscono il Tavolo Istituzionale Terremoto.
"Insieme - spiega il presidente della Provncia Alessandro Pastacci - abbiamo individuato i criteri sulla base dei quali distribuire le risorse raccolte: è stato così deciso di finanziare opere infrastrutturali pubbliche e beni ecclesiastici, che non fossero appunto coperti da altri finanziamenti regionali, nazionali o comunitari, con particolare attenzione agli edifici di interesse storico artistico e alla collocazione nel territorio più colpito dal sisma".
Una cinquantina i progetti pervenuti: tra questi il gruppo di lavoro ha formalizzato un elenco di 26 che è stato mandato alla Fondazione Cariplo e alla Provincia di Udine per una loro valutazione.
L'iter si è concluso con l'individuazione dei progetti e la successiva approvazione anche di Fondazione Cariplo e Provincia di Udine, i donatori più generosi, che hanno validato il lavoro del gruppo.
 
 
Ecco gli interventi completati o in corso di realizzazione grazie alla raccolta fondi promossa dalla Provincia: