Raccordi Ferroviari

Il raccordo ferroviario che collega il porto di Mantova Valdaro alla linea delle Ferrovie dello Stato Mantova - Monselice, si pone l'obiettivo di permettere un facile passaggio delle merci dal sistema di trasporto su acqua al sistema su ferro e viceversa, potenziando le caratteristiche di intermodalità connesse al porto data la sua fortunata posizione geografica.

Gli elementi principali del raccordo sono un fascio di presa e consegna sulla linea ferroviaria nazionale; un fascio di binari di riordino posti a metà del tracciato parallelamente alla linea dell'autostrada A22, in corrispondenza del quale è prevista la realizzazione del Centro Intermodale Mantova che consentirà lo scambio rataia - gomma e viceversa; un fascio di binari di manosvra a ridosso della darsena del porto e, infine, i binari di banchina all'interno della darsena stessa, che consentono più agevoli operazioni di carico e scarico delle merci.

La distanza su rotaia tra il porto di Mantova Valdaro e il Quadrante Europa di Verona è di 40,80 km.



Argomenti correlati