Ufficio bonifiche

La normativa vigente (D.Lgs.152/06) disciplina gli interventi di bonifica e ripristino ambientale dei siti contaminati e definisce le procedure, i criteri e le modalità per lo svolgimento delle operazioni necessarie per l'eliminazione delle sorgenti dell'inquinamento e comunque per la riduzione delle concentrazioni di sostanze inquinanti, in armonia con i principi e le norme comunitari, con particolare riferimento al principio "chi inquina paga".

 
L'ufficio Bonifiche si occupa di:
 
    individuazione responsabile della contaminazione ed emissione delle ordinanze;
    controllo eventi potenzialmente in grado di contaminare un sito;
    indagini e attività istruttorie;
    rilascio pareri sui Piani di Caratterizzazione;
    rilascio pareri sui documenti di Analisi di rischio e sui piani di monitoraggio;
    rilascio  pareri su Progetti di bonifica;
    controllo di conformità degli interventi autorizzati;
    certificazione dell'avvenuta bonifica;
 
 
Inoltre, svolge le attività di competenza nell'ambito delle procedure ministeriali per il Sito di bonifica d'Interesse Nazionale del polo chimico di Mantova
 
 
 

Riferimenti normativi
D.Lgs 152/06 s.m.i.

Normativa regionale in materia di bonifiche

 

 

Per approfondimenti:

Commissione Europea Ambiente

Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare

Istituto Superiore Protezione Ambientale (ISPRA) 

Istituto Superiore di Sanità

Regione Lombardia (Banca Dati)

Arpa Lombardia